Cie Tumbleweed

THE GYRE

TEATRO ARBEDO - SABATO 27 APRILE 21:30

The Gyre è un duetto che nasce da una semplice azione: camminare. Gravitando, attorno a un punto centrale condiviso, il camminare accelera in un turbinio, scandendo i meccanismi di una relazione.

Persistenza e costante trasformazione si svolgono in un punteggio rigoroso, ma fragile. Forme fugaci emergono lungo la traiettoria orbitante e si fondono con il design di luci e suoni.

In ogni turno, i due performer si spostano dentro e fuori l’uno dall’altro, le linee e i contorni distinti dei corpi si confondono delicatamente in uno.

Regia e interpretazione: Angela Rabaglio and Micaël Florentz

Luci e scenografia: Arnaud Gerniers and Benjamin van Thiel

Music (original composition): Daniel Perez Hajdu

Occhi esterno: Dagmar DachauerProdotto da:Tumbleweed Co

Prodotto da: Dansomètre / Oriental-Vevey CH, Garage29 BE, Wolubilis BEResidenze partner: Charleroi Danse BE, de Warande BE, Destelheide BE, Carthago BE,Dance Atelier Reykjavik IS, MMF Slaturhusid IS, The Freezer IS, Dampfzentrale CH, Lo Studio perfroming arts - Arbedo CH, CCN Roubaix FR

Con il supporto di: Fédération Wallonie -Bruxelles / Wallonie -Bruxelles International /in co-realization with the french network of ‘Petites Scènes Ouvertes’and the support of ADAMI

La Compagnia Tumbleweed, basata a Bruxelles, nasce nel 2017 dalla collaborazione tra la coreografa e danzatrice svizzera Angela Rabaglio e il coreografo/danzatore e musicista francese Micaël Florentz. Entrambi si sono avvicinati al campo della coreografia seguendo percorsi differenti e questo fa si che si completino a vicenda con i loro rispettivi backgrounds. The Gyre è la loro prima produzione e definisce già ampiamente la loro visione artistica .

STAY TUNED
FESTIVAL PARTNERS

#performafestival

MEDIA PARTNERS

Lo studio © Performa Festival 2019