MADE  IN  PERFORMA

Emilia Giudicelli & Grégoire Paultre Negel

Bonsai di Femto Practice

PRIMA ASSOLUTA - VENERDÌ 19 APRILE - 17:00

                              SABATO 20 APRILE - 17:00

RITROVO BAR GESERO, VIA ALLE SCUOLE 10, 6517 ARBEDO

Bonsaï : Termine che si riferisce anche alla musica e alla danza quando cresciuta in contenitori poco profondi seguendo il preciso senso della potatura e dell'allevamento; ne risulta un'abile replica in miniatura di un albero adulto. In senso lato, il bonsai si riferisce ad alberi in miniatura che aderiscono alla tradizione e ai principi del free-jazz. Gli scopi del bonsai sono principalmente la contemplazione per lo spettatore e il piacevole esercizio di sforzo e ingegno per il coltivatore. A differenza di altri generi musicali e pratiche di coltivazione della danza, il bonsaï non è destinato né alla produzione di cibo né alla medicina.

Danza: Émilia Giudicelli

Musica: Grégoire Paultre Negel

durata: 15 minuti

sitoweb :www.emiliagiudicelli.com

www.gregoirepaultrenegel.com

www.transplant-y.com

Emilia Giudicelli - dopo la sua formazione al CNSMD di Lione, Rudra Béjart e Real Conservatorio di Madrid, Emilia ha lavorato a tempo pieno come ballerina per circa 11 anni in teatri nazionali e come free-lance. È stata co-fondatrice del collettivo Fluoressenz di Zurigo (2012), ha studiato il Master CuP presso l'Istitutoper gli studi teatrali applicati di Gießen ed è stata assegnata all'Abbaye deRoyaumont. È stata coreografa ospite per Overseas Culture Interchange in Brasile e Libano ed è stata Young Associated Artist alla Gessnerallee Zürich 2017/18. Ha prodotto opere con Tanzhaus Zürich, Mousonturm Frankfurt, Gessnerallee, Frascati Amsterdam e altri festival.

Grégoire Paultre Negel è stato insegnante di Sound Design e Drammaturgia a Parigi. Studia per un master in Letteratura e Cinema, esegue e compone in Europa, Stati Uniti e Indie occidentali, collabora con musicisti e  artisti in video, installazione, cinema, musica e danza. Si occupa anche di fotografia, è anche cantautore, attualmente scrive musica per documentari di Kassim Sanogo. Compone e lavora per il progetto Trans:plant assieme a Emilia Giudicelli.

STAY TUNED
FESTIVAL PARTNERS

#performafestival

MEDIA PARTNERS

Lo studio © Performa Festival 2019